Lead Generation: una buona base per il tuo web marketing

Lead Generation: una buona base per il tuo web marketing

Non avete mai pensato di ricorrere alla Lead Generation come strategia di Web Marketing? Oggi vediamo perché le Lead sono fondamentali e, vista la nostra esperienza a Bologna nel mondo del Web Marketing, vi diamo qualche consiglio utile! Ecco come acquisire nuove Lead, dove si raccolgono e come usarle!

Partiamo dalle basi

Nel Web Marketing il termine Lead indica un potenziale contatto vendite, vale a dire un individuo o un’azienda che esprime interesse rispetto a specifici prodotti o servizi.
La Lead Generation è una strategia di Web Marketing volta proprio ad incrementare la propria rete di contatti ed acquisire i riferimenti di potenziali clienti.

Perché le Lead sono alla base del web marketing?

Costruirsi un buon bacino di Lead a cui proporre un servizio, vuol dire disporre di tutte le informazioni necessarie per contattare utenti presumibilmente interessati alla nostra attività, ed aumentare le possibilità di finalizzare la vendita.

Ecco perchè la Lead Generation può diventare il core business di un’azienda!

Come sfruttare la Lead Generation?

  • Raccogliendo dati e contatti otterremo riferimenti on-line a cui indirizzare comunicazioni commerciali, e-mail, Newsletter, …
  • Aumentando i seguaci social (Fans su Facebook, Followers su Twitter, +1 su GooglePlus), i nostri post coinvolgeranno un numero sempre maggiore di utenti e potenziali clienti! Oltre a rendere più fruttuose le nostre attività di Social Media Marketing, in questo modo, potremo anche ricorrere a formule di PPC estremamente targettizzate: ad esempio, grazie agli strumenti di Facebook Ads, possiamo individuare un target a cui rivolgere campagne pubblicitarie ad hoc.
  • Avendo a disposizione una buona quantità di dati, possiamo ricavare statistiche utili per prendere decisioni operative sul business.
    Oltre ai riferimenti di contatto, richiediamo anche altre informazioni (a che servizio l’utente è interessato, provenienza geografica, età…): in questo modo possiamo estrapolare dati interessanti.
    Ad esempio: dati alla mano, mi rendo conto che nel 2013 il 33% delle nostre Lead di sesso femminile residenti a Bologna, è interessato al corso di web marketing? Bene, attiveremo una campagna mirata per intercettare quel target!

Lead Generation: una buona base per il tuo web marketing

Facciamo centro!

Per individuare la strategia più corretta nella costruzione di una Lead Generation, occorre innanzitutto avere ben chiaro il proprio obiettivo: come spesso accade nel mondo del Web Marketing, non si può generalizzare ed esistono varie tipologie di Lead a seconda dei singoli casi.

Per un’azienda che tramite la propria pagina web offre servizi e non vende prodotti, la conversione di maggior pregio che il sito può generare è il contatto.

Prendiamo il caso di QuoLAB, ad esempio. Siamo un’agenzia di web marketing di Bologna e le nostre attività spaziano dalla consulenza web, alla progettazione di siti… non vendiamo propriamente oggetti, ma offriamo servizi!
Le Lead che il nostro sito può generare sono al massimo contatti.

Diversamente, se avete un’e-commerce, l’obiettivo da raggiungere non è tanto il contatto (Lead), quanto la vendita (Sell). Naturalmente, anche una semplice richiesta di informazioni o una iscrizione alla Newsletter, sono obiettivi rilevanti, ma secondari.

Lead Generation: una buona base per il tuo web marketing

Da utente a cliente

Le Lead infatti presentano qualità diverse: il valore differenziale dipende da quanto l’utente è propenso a procedere con l’acquisto. Per capirlo è sufficiente domandarsi: che probabilità ci sono che il contatto ricevuto si trasformi in vendita?

E’ ovvio che, se per esempio vendiamo corsi di Web Design, una richiesta di informazioni sul corso è una Lead di maggiore pregio rispetto ad una semplice iscrizione alla Newsletter o ad un Like ricevuto sulla pagina Facebook.
Vi consigliamo quindi di lavorare per incrementare le vostre Lead Primarie: a differenza del Like o dell’iscrizione alla Newsletter (che implicano comunque una maggiore visibilità per il nostro Brand), una mail di richiesta di informazioni è un segnale esplicito di interesse!

Come raccogliere Lead: 4 trucchi

A dire il vero, per parlare di come raccogliere le Lead servirebbe una dissertazione a parte, ben più lunga di questo articolo!
Abbiamo comunque pensato di lasciarvi quattro piccoli consigli per creare la vostra Lead Generation:

  • Inserite “Iscriviti alla nostra Newsletter” sul sito
  • Invitate all’iscrizione alle Pagine Social (tramite link nelle mail, nel sito, …)
  • Create Landing Page ad hoc (puntate da campagne FB, AdWords, DEM), …
  • Ottimizzate il vostro sito a livello di usabilità per rendere il Form dei Contatti più visibile all’interno delle pagine.

Lead Generation: una buona base per il tuo web marketing

Un avvertimento

E’ importante raccogliere più informazioni possibili! Attenzione però a non esagerare: form troppo esaurienti e registrazioni-fiume possono allontanare l’utente e il rischio è perdere integralmente la Lead! Vi consigliamo di calibrare l’engagement richiesto all’utente: chiedete solo le informazioni che vi sono utili per la costruzione della vostra Lead Generation, senza esagerare!

Volete saperne di più?

La nostra agenzia web offre consulenza specifica alle aziende di Bologna in merito a questa tematica! Contattaci per un consulto, saremo felici di occuparci del tuo piano di Web Marketing!


QuoLAB
Via Longhena 15/A, 40139 Bologna tel. 051 188 99 318 - mail: info@quolab.it
Copyright © 2018 QuoLAB. Tutti i diritti riservati. QuoLAB by Studio SBS - P.IVA 03437511201