La tua presenza online è credibile? I 22 fattori per scoprirlo (prima parte)

Okay, il tuo sito è online.
E menomale.
Non esserci, di questi tempi, sarebbe imperdonabile!

Ma la tua presenza online è credibile?

Un sito internet, il tuo sito, deve attirare visitatori. Deve trasformarli in lead (contatti). Deve farti vendere!

Senza credibilità, però, viene meno la fiducia.
E senza fiducia non venderai nulla.

I visitatori di un sito web sono scettici. Cercano un motivo che li giustifichi ad abbandonare il tuo sito. E, di solito, lo trovano entro 15 secondi! Portali a rimanere oltre 30 secondi, e le probabilità che inizino a fidarsi di te aumenteranno considerevolmente!

Per guadagnare la fiducia del visitatore, devi persuadere l’utente che entra nel tuo sito. Devi convincerlo che è nel posto giusto. Devi dimostrare che la tua azienda è affidabile, sicura, credibile.

Ma quali sono i fattori che aumentano e consolidano la tua credibilità, e quella del tuo sito web?

Innanzitutto, è importante sapere che esistono diversi tipi di credibilità:

  • Credibilità guadagnata: i visitatori hanno avuto un’esperienza ottima con il tuo sito web (ad es. informazioni utili, pochi errori, aiuto di esperti, servizio clienti soddisfacente, ecc.) e hanno trovato nel sito internet uno strumento credibile e prezioso.
  • Presunta credibilità: un marchio noto è più credibile di uno sconosciuto (ad esempio, ho visto i tuoi annunci su YouTube, ho ascoltato la tua intervista, ecc. )
  • Credibilità di superficie: l’opinione che un visitatore ha del tuo sito Web (ad esempio, mi piace il design, sito che sembra affidabile, utili contenuti, questa pagina è confusa, ecc.) è fondamentale se vuoi che convertano.
  • Credibilità reputata: arriva da una terza parte – come famiglia, amici, un collega o qualcuno che conosci – o da revisori imparziali che hanno avuto un’esperienza positiva con il tuo sito web.

Ognuno di questi, può aiutarti ad acquisire valore!

Quali sono le caratteristiche e i fattori di un sito web in grado di far aumentare la tua credibilità?
Abbiamo elencato ben 22 punti, e in questo articolo trattiamo i primi 11.

Scopriamoli insieme…

  1. Contenuti semplici

    Semplifica il più possibile la vita ai tuoi visitatori. Contenuti semplici aiuteranno a convertire. Più i tuoi contenuti sono facili da capire, e più è facile, per i visitatori, decidere se e cosa acquistare. Evita frasi troppo lunghe e utilizza immagini intuitive, se possibile.

  2. Utilizza le FAQ (Frequently Asked Questions)

    Un sito deve essere utile al tuo potenziale cliente. Inserendo una sezione dedicata alle domande e risposte, aiuterai a fare chiarezza. Più le risposte saranno esaustive, e più possibilità avrai di risultare credibile!

  3. Sfrutta le testimonianze

    Inserendo nel tuo sito le testimonianze dei tuoi clienti, aiuterai gli altri a fidarsi! Spesso un sito, rispetto ad un’attività dal vivo, può risultare un po’ impersonale. Inoltre, è naturale che per un’attività online ci sia una maggiore diffidenza. Le testimonianze dirette ti aiuteranno ad essere più credibile, anche agli occhi dei più scettici!

  4. Mostra i tuoi clienti migliori

    A volte una lead titubante può essere convinta mostrando quali sono i tuoi migliori clienti! Quando vedranno che i loro concorrenti, o altri marchi di cui si fidano, si fidano a loro volta di te, la probabilità di ritenere affidabile la tua proposta aumenterà.

  5. Metti in evidenza le recensioni dei clienti

    Condividere l’esperienza di un cliente è fondamentale! Un sito deve essere studiato in modo tale da riservare la giusta visibilità a questa sezione.
    Inutile dire che le recensioni positive sono perfette per aumentare la propria credibilità, ma presta attenzione anche alle recensioni negative, perché è partendo da quelle che potrai migliorare il tuo servizio!

  6. Premia

    Un ottimo strumento per accrescere la credibilità può essere quello di premiare i tuoi clienti più fedeli! Un premio di valore aumenterà il tuo prestigio. Ma presta molta attenzione anche al contrario: un premio scontato, banale, di cattivo gusto o di scarso valore potrebbe indurre il cliente e pensare che anche il tuo servizio sia di quel livello…

  7. Costruisci un sito ben navigabile

    Un sito deve essere di facile navigazione. Così come in un negozio esistono studi sulla disposizione dei prodotti, lo stesso vale nel web. Contenuti ben organizzati e facili da raggiungere aumentano la tua credibilità. Più è facile per i tuoi clienti trovare ciò che cercano, e più sembrerai affidabile ai loro occhi.

  8. Evita problemi tecnici

    Mail che non arrivano, pagine che non si aprono, immagini troppo grandi che impiegano minuti a caricarsi: chi non ha mai abbandonato un sito dopo aver avuto a che fare con disagi simili? Non sfidare la fiducia dei tuoi potenziali clienti, offri loro un servizio impeccabile!

  9. Scegli il giusto font

    I caratteri più grandi migliorano la velocità di lettura. I visitatori di un sito web capiscono di più quando il font è leggibile e chiaro. Sembra facile, ma non sempre font e dimensioni sono scelti pensando alla facilità di lettura. Ricorda, la chiarezza aiuta a renderti credibile.

  10. Pubblicità? Anche no, grazie!

    Se proprio non puoi fare a meno di inserire pubblicità sul tuo sito, quantomeno cerca di optare per qualcosa di sobrio. Le persone odiano gli annunci e le pubblicità del web. Ovunque. Chiunque!

  11. Tieni aggiornato il blog

    Difficilmente potrai essere ritenuto credibile, se l’ultimo approfondimento trattato nel tuo blog risale al 2008! I visitatori, prima ancora di Google, sono sempre attenti agli aggiornamenti del tuo sito e dei tuoi prodotti. Non deluderli!

 

SEI IMPAZIENTE DI SCOPRIRE QUALI SONO GLI ALTRI 11 PUNTI???

SEGUI QUOLAB su Facebook o Instagram per rimanere aggiornato sui nostri contenuti web!

QuoLAB
Via Longhena 15/A, 40139 Bologna tel. 051 588 00 67 - mail: info@quolab.it
Copyright © 2020 QuoLAB. Tutti i diritti riservati. QuoLAB by Studio SBS - P.IVA 03437511201