Pagamento Agenzia AdWords – #4 Il nostro metodo

Pagamento Agenzia AdWords - #4 Il nostro metodo

Dopo aver analizzato le tre diverse possibilità per la tariffazione di AdWords, in questo post cerchiamo di spiegarvi come in QuoLAB gestiamo la tariffazione con i nostri clienti.
In vari articoli dei mesi scorsi del nostro blog abbiamo approfondito la tematica della tariffazione AdWords, cercando di spiegare le diverse possibilità adottate nelle agenzie di Web Marketing, e mostrando per ognuna rispettivi punti di forza e di debolezza.
In particolare abbiamo parlato di:

Tariffazione AdWords: il nostro metodo

Il metodo che abbiamo studiato è basato su un algoritmo che tiene conto dei fattori che incidono maggiormente nella gestione di una campagna AdWords. I fattori sono:

  • Tempo investito dall’agenzia per curare la campagna
  • Dimensione dell’account del cliente (in termini di campagne, gruppi di annunci, keyword, …)
  • Budget investito dal cliente (indice della “responsabilità” che ci è stata data nella gestione)
  • Complessità dell’account (come il settaggio di parametri speciali, come ad esempio la pianificazione degli annunci e relativa gestione della pubblicazione nella diverse fasce orarie. Altro aspetto da non sottovalutare, ne parleremo tra poco, sono campagne in più lingue)

Costi di Setup

Unico extra rispetto alla nostra tariffa così calcolata, sono i costi di Setup che vengono applicati una tantum in fase di avvio di una campagna. Prima di partire con un progetto AdWords è infatti necessario imbastire correttamente l’account del cliente.
Nella fattispecie occorre uno studio preliminare rispetto alle parole chiave, (Keyword Analysis). Questa viene sottoposta al cliente, durante incontri dal vivo o via Skype, in modo da selezionare insieme i termini più performanti e in termini di ricerche e costi, che, contemporaneamente incontrino gli obiettivi di business prefissati.
Naturalmente i costi variano in base alla complessità del progetto: incidono ad esempio il numero di campagne, di gruppi di annunci, e, come anticipato, di lingue utilizzate.
Solo nei rari casi in cui prendiamo in carico una campagna già avviata e già configurata a puntino, questo costo non è previsto.

 Pagamento Agenzia AdWords - #4 Il nostro metodo

Il problema delle lingue

Un discorso a parte meritano le campagne non in italiano: per ogni lingua straniera deve essere effettuato uno studio ad hoc direttamente da un madrelingua o da una persona che conosca approfonditamente lessico e semantica della lingua in questione.
Anche per le lingue più conosciute, come ad esempio inglese o francese, non è sufficiente fare affidamento su una conoscenza superficiale: dobbiamo avere cognizione di causa nell’individuare termini pertinenti e corretti nelle diverse occasioni d’uso.
Ma come gestire la cosa con il cliente? Visto che oggi sono in molti a richiedere pubblicità in tedesco, in inglese e in altre lingue europee, è bene accordarsi da subito per stabilire a chi spetta l’onere delle traduzioni e dei relativi costi.

Un confronto

A questo punto, cerchiamo di spiegarvi il metodo di tariffazione che abbiamo elaborato noi di QuoLAB, integrando i punti di forza delle alte modalità di pagamento.

Vantaggi rispetto alla Tariffa Fissa

Rispetto al metodo a tariffa fissa, in cui la fee è indipendente rispetto al progetto stesso, la nostra soluzione prevede una proporzionalità tra l’impegno investito nella gestione e la complessità della campagna AdWords del cliente.
Questo ci permette di adattare i costi ai singoli investimenti, non chiedendo tariffe eccessive per campagne relativamente semplici, e prevedendo invece una retribuzione adeguata per quelle più complesse.

Vantaggi rispetto al Pagamento a Performance

Svincolandosi dal rendimento della campagna AdWords, l’agenzia non è vittima delle performance scadenti in termini di conversioni. Può capitare che campagne con ottimi risultati in termini di clic e costi non portino al raggiungimento dell’obiettivo per ragioni legate all’usabilità della pagina di atterraggio o del sito.

Vantaggi rispetto al Pagamento a Percentuale

Vi ricordiamo che con la fee a percentuale, il pagamento all’agenzia viene calcolato proporzionalmente rispetto al budget investito in AdWords dal cliente.
Come abbiamo già spiegato qui, il rischio è che l’agenzia spinga il cliente ad aumentare il proprio budget per avere maggiori ricavi! La soluzione che abbiamo scelto invece, tiene conto di tanti fattori oltre all’investimento vero e proprio, in modo da formulare adeguatamente il nostro cachet!

 Pagamento Agenzia AdWords - #4 Il nostro metodo

Tutto chiaro?

Se siete interessati ad avviare una campagna su AdWords quanto letto in questo articolo non vi ha ancora chiarito tutti i dubbi, contattateci! Saremo  felici di formulare un preventivo gratuito per il vostro nuovo progetto!


QuoLAB
Via Longhena 15/A, 40139 Bologna tel. 051 188 99 318 - mail: info@quolab.it
Copyright © 2018 QuoLAB. Tutti i diritti riservati. QuoLAB by Studio SBS - P.IVA 03437511201