Obiettivi campagne Facebook Ads: come scegliere quello giusto per te

Obiettivi campagne Facebook Ads: come scegliere quello giusto per te

Come dicevamo in un articolo precedente, in tema di strategia social non a pagamento, per avere successo su queste piattaforme bisogna sempre partire dalla scelta dei propri obiettivi di marketing. Questa decisione, infatti, dovrà influenzare tutta la tua produzione di contenuti e iniziative.

Lo stesso discorso vale anche quando decidi di utilizzare lo strumento delle campagne Facebook Ads a pagamento, tanto che la stessa impostazione lo richiede come primissimo passo. Gli obiettivi corrispondono infatti ai tipi di campagne Facebook che puoi attivare e, una volta che avrai deciso di creare una nuova campagna, dovrai subito selezionarne uno.

Facebook divide tutti i possibili obiettivi delle campagne in tre categorie:

  • Notorietà – se devi fare conoscere il tuo marchio
  • Considerazione – se devi migliorare la reputazione del tuo marchio
  • Conversione – se devi raccogliere contatti o vendere prodotti e servizi

Ecco quali sono le principali tipologie di campagne Facebook Ads racchiuse in queste categorie. Andremo a vedere in cosa consistono e per quali scopi ti possono essere utili.

Notorietà del brand e Copertura

Se devi farti conoscere, questi sono gli obiettivi giusti per te. Tramite questo tipo di inserzioni, infatti, lo scopo è quello di raggiungere il numero più alto di persone interessate possibile. In questo caso, dunque, il tuo budget sarà scalato in base alle visualizzazioni dei post sponsorizzati.

La differenza tra le due tipologie e che, nel primo caso, i nostri contenuti saranno mostrati a tutte le persone selezionate tramite gli appositi strumenti ogni volta possibile, mentre se sceglierai l’obiettivo Copertura, potrai controllare la pubblicazione delle tue inserzioni limitando il numero massimo di visualizzazioni per giorno di un singolo utente, ovvero la cosiddetta frequenza.

Traffico

Passando alla categoria degli obiettivi di Considerazione, troviamo uno di quelli più utilizzati in assoluto. L’obiettivo Traffico ha lo scopo di portare il più alto numero possibile di visite al tuo sito Internet, vuoi per rimandare le persone da Facebook a particolari pagine o prodotti offerti sul sito, vuoi per fornire più informazioni sulla tua azienda tramite contenuti editoriali ad hoc.

In ogni caso, potrai scegliere tu la pagina di destinazione di ogni singolo post della campagna, la call-to-action sul pulsante del post (da “acquista ora” a “scopri di più”) e il budget ti sarà scalato a seconda delle visualizzazioni effettive del tuo sito web.

Interazione

Le campagne con obiettivo Interazione si dividono a loro volta in:

  • Interazione con i post
  • “Mi Piace” sulla pagina
  • Risposte a un evento

L’obiettivo Interazione con i post permette di mettere in evidenza determinati post e cercare di raccogliere il maggior numero di interazioni possibile da parte degli utenti in target. Puoi utilizzare questo tipo di campagna per amplificare la portata di un post che sta avendo buoni risultati, come spesso consiglia Facebook di fare, oppure per ispirare le persone a compiere qualche azione o seguire una nuova iniziativa.

Per quanto riguarda, invece, le campagne con obiettivo “Mi Piace” sulla pagina sono volte a incrementare, per l’appunto, il numero di Like sulla pagina. Non si tratta di “comprare like” nel senso dispregiativo del termine, ovvero pacchetti di seguaci in genere finti, cosa assolutamente sconsigliata, bensì di acquisire nuovi liker tra un pubblico ben selezionato e in target.

Infine, troviamo l’obiettivo Risposte a un evento, per spingere gli utenti a interagire con gli eventi pubblicati sulla Pagina tramite l’apposita funzionalità di Facebook, cliccando sui tasti “mi interessa” o “parteciperò”.

Generazione di contatti

Questo particolare tipo di campagna permette di creare inserzioni che generino l’apertura di un modulo di contatto, in parte precompilato con i dati che l’utente ha già lasciato a Facebook.

Queste inserzioni particolari possono essere usate per ottenere richieste di preventivi, iscrizioni alla newsletter o download di qualche contenuto. In questa maniera, potrai ottenere nuove lead, ovvero i contatti di persone interessate alla tua offerta. Ma il minore sforzo compiuto dall’utente per inviare questo tipo di modulo, se da un lato aumenta il numero di richieste ricevute, dall’altro spesso tende a portare molti contatti non realmente interessati.

 

Conclusioni

Come scegliere l’obiettivo delle campagne Facebook Ads che fa per te? Semplice: considerati gli obiettivi delle tue strategie di Web Marketing e di Social Media Marketing, cosa vuoi ottenere dalla tua inserzione pubblicitaria su Facebook? Vuoi far conoscere un nuovo marchio? Vuoi portare visite al tuo sito web? Vuoi promuovere la tua pagina Facebook? Vuoi incoraggiare l’engagement?

Ora hai gli strumenti per capire quale obiettivo di Facebook Ads potrà fare al caso tuo!


QuoLAB
Via Longhena 15/A, 40139 Bologna tel. 051 588 00 67 - mail: info@quolab.it
Copyright © 2020 QuoLAB. Tutti i diritti riservati. QuoLAB by Studio SBS - P.IVA 03437511201